News

Sistri: sanzioni e proroga del periodo transitorio

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 304 del 30 dicembre 2016 il Decreto Legge n. 244 del 30 dicembre 2016 – Proroga e definizione di termini (cd. Milleproroghe 2017).

L’art. 12 del Decreto proroga termini in materia di ambiente, e in particolare apporta le seguenti novità in merito all’applicazione del Sistri (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti):

  • Le sanzioni relative all’iscrizione al Sistri e al pagamento del contributo per l’iscrizione, sono ridotte del 50 %. Si ricorda, a tal proposito, che il DM 78/16 dispone che il contributo si riferisca all’anno solare di competenza e che debba essere versato al momento dell’iscrizione e, negli anni successivi, entro il 30 aprile dell’anno al quale i contributi si riferiscono.
  • È prorogato a data da definirsi (nota: fino al subentro nella gestione del Sistri da parte del concessionario) e comunque non oltre il 31 dicembre 2017 il periodo transitorio di applicazione contemporanea del Sistri e del sistema “tradizionale” (registri di carico e scarico, formulari di identificazione dei rifiuti e MUD). Nello stesso periodo sono sospese le sanzioni relative all’operatività del Sistri.

Posted in: Senza categoria

Leave a Comment (0) ↓

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.